concerto bennato e sud sound system

Beh ieri dopo tutta una serie di gufate, macumbe riti porta sfiga, il perché lo so io e tu amica mia, alla fine siamo riusciti ad arrivare a questo tanto atteso concerto… L’avventura del bipolare e dei suoi amici non era iniziata nel migliore dei modi, però nell’attesa che sul palco apparisse Eugenio Bennato, girando così per caso all’interno di … Continua a leggere

dizionario della festa del soccorso inviato dal CAPOSTIPITE

DIZIONARIO DELLA FESTA DEL SOCCORSO     AVVERTENZA: questa ê non si pronuncia   I fochê = i fuochi ‘a prucêssionê = la processione  l’angêlê custodê = l’angelo custode I sandê = i Santi…accompagnano la Madonna. ‘a Madonnê = la nostra “mamma”  Sa’nzêvirê = San Severo Sa’nzêruwinê = San Severino ‘i calêcassê = i colpi del finale,di solito più grandi … Continua a leggere

normalità…

        Beh credo proprio che la dottoressa avesse ragione in tutto e per tutto… Sono BIPOLARE e lo posso dire forte…e sono fiero di dire che sono anormale…anzi mi piace non essere normale… Chi vuole essere normale?io no…con questo intendo che per me la normalità è la pazzia vera e propria, non siamo automi disegnati da un … Continua a leggere

teneri…

Anche il bipolare ha un cuore…sono teneri sti due filmati…a chi dedicarli?…boh forse a tutti,a nessuno,a me stesso,a qualcuno in particolare….fate voi…chi lo legge lo saprà…ma guardateli…     gatto massaggia un cane Caricato da ziogino76 baci tra cuccioli Caricato da ziogino76

la risposta del bipolare “alla parola allo specialista”

Beh finalmente avete letto sui post il consulto psicologico che la dottoressa PAZZITELLA mi ha inviato…Ho lasciato a voi tutte le conclusioni e credo che alcuni di voi si siano ritrovati nella descrizione, che forse questo essere bipolare possa veramente essere contagioso…o forse sarebbe più propriamente corretto dire che in fondo ognuno di noi poi tanto normale non sia in … Continua a leggere

la poesia degli amici del bipolare…il CARDINALE

“Visto che siamo in vena poetica voglio anche io mettere sul blog la mia poesia preferita…per me è quasi una regola di vita, o almeno mi sforzo affinchè lo diventi. Leggetela! Non credo vi sia da aggiungere molto! Lentamente muore Lentamente muore chi diventa schiavo dell’abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, chi non rischia … Continua a leggere