la legge…

116397fd41cb1c7b2457ecdbccd2d16d.jpg

 

 

 

 

Credo che la legge su cui si basi l’intero universo, la vita delle persone stesse, sia quella di Newton, conosciuta come legge di azione-reazione che nella sua formulazione classica afferma che “quando due corpi interagiscono, le forze esercitate da un corpo sull’altro sono uguali in modulo e direzione ma opposte in verso”, su questa legge si basa l’universo intero, e con esso parte delle nostre vite…

Questa legge può essere vista come ogni cosa che facciamo comunque ci si ripercuote nella nostra vita, sempre, con ripercuote non intendo il suo significato negativo, ma nel senso che qualunque cosa facciamo modifica la nostra vita…ogni nostra azione modifica anche di poco la nostra vita, o la altera a livelli estremi sconvolgendo il senso stesso della nostra esistenza, ed in questo gioco perverso e nello stesso tempo pieno di gioia è l’essenza della vita stessa…nella nostra vita faremo cose di cui essere fieri, di cui vergognarci, di cui aver paura, o da cui prendere forza…il punto è decidere se è l’ambiente circostante che modifica noi o siamo noi che modifichiamo lui, io non sono un prodotto del mio ambiente, ma è l’ambiente un mio prodotto…il destino decidiamo noi come modificarlo, si alcune cose non possiamo prevederle ma nel momento in cui capitano è la nostra reazione a decidere come questo cambia la nostra vita, e comunque siamo noi a controllare il nostro ambiente…

Poi c’è lei…la sindrome maniaco depressiva…cos’è…ancora non ci siete arrivati?…ma è lei…o lui…è quel qualcuno e ne incontrerete tanti nella vita, che entrano ed escono dalla vostra vita, che prendono e lasciano qualcosa di loro e viceversa voi…chi sono…amici, amanti, parenti, conoscenti,fidanzati,mogli,mariti,figli….tutti coloro che entrano nella vostra vita…alcuni di loro ci inquarteranno la vita, ce la cambieranno, verranno idealizzati, mitizzati, devastati, derisi, amati, odiati, accarezzati, presi per il collo, insultati, riempiti di complimenti,mentiranno e diranno la bugia delle bugie,la verità più dura e difficile….e così via…il punto è quanto sarete compatibili, quanto e per quanto tempo andrete avanti, per sempre e sarete felici, per poco e sarete tristi, mai per non aver osato….ebbene arriva un punto noi siamo gli unici responsabili del nostro bene e del nostro male, quindi gli unici artefici della fine del nostro male o dell’inizio del nostro bene…

Beh dico a te, si proprio a te che stai leggendo, non dirmi ti voglio bene, non abbracciarmi come non hai fatto mai, non dire non voglio perderti, non dirmi ti amo, sei il/la mio/a migliore AMICO/A,non dirmi sei il mio punto di riferimento,non dirmi chiudiamoci a riccio tra noi,non dire tu sei importante e ti voglio al mio fianco…anzi dimmelo,fammi felice o fammi stare male come nessuno ha fatto mai…la nostra vita è fatta di tante cose e l’assurdo è che per piangere e per ridere si usano gli stessi muscoli della faccia (ndr. Controllate è così davvero…)…beh fammi cadere per farmi rialzare,rialzami per farmi cadere…grazie per avermi reso felice,ti odio per avermi reso triste…ma comunque fa parte della legge prima citata…ognuno di noi deve vivere e vivere sempre ed al limite…la vita è duale,bene e male sono li e sempre ci saranno,pazzia e ragione vanno di pari passo,normalità e anormalità,amore odio,amico nemico…sempre e sempre saranno lì,a noi decidere quale volere,usare,allontanare,far male o bene…il libero arbitrio è la nostra prerogativa…scegli come vivere sempre e così scegli anche come morire…tanto a soffrire o ad essere felici saremo sempre solo noi con noi stessi…

Una canzone la dice lunga “ A un passo dal possibile,a  un passo da te,paura di decidere,paura di me,di tutto quello che non so,di tutto quello che non ho,eppure sentire…

Sia ben venuta la legge di Newton che ci farà star male,o ci renderà felici,ma che comunque ci farà vivere….

Che ne dite voi?…

la legge…ultima modifica: 2007-07-06T19:45:00+02:00da ziogino76
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento