risultato del voto

Host unlimited photos at slide.com for FREE!

é la prima volta che metto un post che tratta di politica…ma devo assolutamente….non ci credo sono attonito da quello che sta succedendo…ieri ero per la prima volta spaventato per il risultato politico…ero sconcertato dal vedere che due partiti che hanno attraverso il nostro secolo ed hanno trascinato il nostro bel paese in lotte di varie tipo sono del tutto scomparsi dal panaroma politico…questo mi mette paura perchè mi sembra di essere entrato in oscuro feudo di tipo neoamericanista (concedetemi la licenza poetica)…possibile che dobbiamo conformarci ad un sistema bipartitico di tipo americano…ma è assurdo…è stupido…noi nel meditteraneo abbiamo creato la democrazia,le repubbliche e tutto quello che di più buono si potesse fare per un popolo…diamine quando gli autoctoni degli stati uniti erano ancora sugli alberi i nostri avi parlavano di legge,eleggevano consoli,emanavano leggi,trattati,armistizi…io mi rifiuto di assoggettarmi ad un sistema di tipo americano…io europeo posso insegnare cos’è la democrazia e la politica alle altre nazioni e non loro a me…e poi lo sconforto è cresciuto durante la notte insonne davanti alla tivù…sembrava un sogno ma era realtà…il nano psicopatico ha vinto le elezioni…non ci posso credere…ma gli italiani che vogliono davvero far sprofondare nel più buio e profondo dei baratri l’italia…ma secondo voi questo tizio farà qualcosa per il paese e come sempre farà i fatti suoi…e sono orridito quando ho visto che soprattutti i meridionali l’hanno votato…ma siete pazzi…il carro trainante di quel partito è la lega…ci chiamano terroni,ci disprezzano…potranno mai legiferare per il bene del paese includendo il meridione…per loro l’italia finisce dove sfocia il Pò…cavolo ma la geografia la conoscete si arriva a male pena in Emilia-Romagna…e noi qui sotto che facciamo?…e noi italiani che dobbiamo fare ora…beh io ve lo dico…ho paura per la prima volta ho davvero paura del futuro..del mio futuro…del futuro di questo paese dove i miei figli dovrebbero crescere…cosà dirò loro…che suo padre e sua madre non arriveranno mai alla pensione…che lavoreranno tutta la vita da precari con la flessibilità che pende come una spada di damocle su di noi…che non potrò comprare una casa perchè nessuno mi darà un mutuo…che nel mio paese l’illegalità regna sovrana…che puoi diventare parlamentare anche se sei stato condannato in terzo grado…che colui che legifera è stato condannato…ma è assurdo…non ci voglio credere davvero…che cosà accadrà nei prossimi cinque anni…poveri noi…povera italia…ma purtroppo gli italiani hanno scelto e per come la vedo io hanno scelto davvero scelto di quale morte morire…hanno scelto un sucidio assurdo e doloroso…contenti loro contenti tutti….sarà la volta buona che vado via dal nostro bel paese e cambio nazionalità…non sto scherzando…ho visto i miei genitori fare una vita di sacrifici per dare un futuro ai figli,lottare durante il ’68,insegnarmi cosa vuol dire essere un uomo…ma ho anche visto che non hanno mai avuto niente da questo stato e non hanno niente alla fine…io non voglio arrivare alla fine come loro…o cambio nazionalità…o forse cambio il mio paese…basta…ora devono cambiare tante cose ed anche subito…basta farsi mettere i piedi in testa…basta davvero…facciamo qualcosa e subito per risollevare il nostro stupendo paese da questo brutto incubo…noi abbiamo la forza di farlo e la volontà…a tutti voi che leggete fate qualcosa e lottate per i vostri diritti…il governo del popolo attraverso il popolo…

risultato del votoultima modifica: 2008-04-15T11:00:00+02:00da ziogino76
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “risultato del voto

  1. scusami tanto, innanzitutto non è la lega il partito trainante
    del pdl, poi berlusconi ha stravinto, veltroni non ha fatto altro che
    giocare in suo favore, il presidente ha detto nel suo primo discorso che
    la lega non comanderà mai, lui e fini la faranno da padroni.
    mi raccomando all’italiano, proprio non è il tuo forte.

  2. cari Paolo e Francesca l’italiano è il mio forte,invece la maleducazione è il vostro forte,quando entrate nel mio blog entrate a casa mia,quindi fatelo con molto rispetto…un piccolo appunto per voi…avete citato il primo discorso del cavaliere ma avete letto le affermazioni rilasciate dagli alleati della lega per quel che riguarda la formazione del governo,dei ministri e via dicendo?…prima di parlare dando fiato inutilmente alla laringe siete pregati di documentarvi,citare le vostre fonti e soprattutto dare una visione pertinente di quello che ho scritto sul post perchè se nessuno vi ha mai spiegato come funzione la formazione di un governo e come la percentuali di voti presi dalla lega abbiano influito sull’esito di queste elezioni allora siete pregati di tacere e di tornare nel girone in cui vi aveva posto Dante,e se vi ha relegato nell’inferno l’avrà fatto a ragion veduta…imparate l’educazione prima di tutto poi tornate nel mio blog,se no potete fare anche a meno,nessuno vi obbliga a visitarlo mia cara coppia…poi imparate che in italiano l’& non si usa al posta della e congiunzione ed inoltre potreste usare la maiuscola visto che sono nomi propri di persona come qualcuno vi aveva già fatto notare…

  3. Se sei su internet, possiamo vedere, scrivere, dire ciò che vogliamo, e ciò che ci pare.
    Se qualcuno fa delle affermazioni è normale, umano, DEMOCRATICO poter non essere d’accordo. Accettare una critica, non vuol dire mancare di rispetto, o come hai scritto, essere maleducati, evidentemente, non ti conosciamo, ma dalla tua risposta, si presume sia così, sei abituato a sentirti dire sempre si. Abbiamo ascoltato fin troppo bene le parole del cavaliere, e continuiamo a non essere in accordo con quello che hai scritto!
    Questa è cattiva educazione? A casa nostra si chiama confronto, o meglio ancora dialogo, e qui ti lasciamo una chicca: il dialogo: che costruisce mondi, dà la possibilità di immaginare la mente come il risultato di connessioni neurali, come parte dell’anima, come un biorelatore di informazioni, come un elemento dei processi identitari o come il riflesso di un campo fiorito che non solo regala mondi diversi da guardare, ma anche mondi diversi da cui guardare.
    ps: non voleva essere un’offesa, quell’appunto sull’italiano, ma semplicemente un consiglio, non ci si può offendere per così poco.
    paolo&francesca

  4. cari Paolo e Francesca vedo che non avete capite…non potete scrivere quello che volete su internet anche perchè non avete il coraggio di inserire la vostra mail VERA sul form per inserire i commenti…questa a casa mia si chiama codarderia…il confronto se nessuno ve l’ha spiegato consiste nell’ascoltare e nel contro battere alle affermazioni portando argomentazioni valide…volete che faccia un post con tanto di affermazioni e citazione di fonte giornalistica che l’ha pubblicata?…o siete in grado di trovarle da soli?…cmq siete pregati di mettere un indirizzo di mail reale e non inventato…questa è la prima volta e l’ultima volta che ve lo dico…mettete un indirizzo mail valido se no bloccherò i vostri commenti…posso farlo e ne ho tutto il diritto…non ci si nasconde dietro false mail…che cosa nascondete cari residenti nei gironi infernali?…purtroppo la codarderia non è reato e la mamma degli imbecilli è sempre incinta…il blog è il mio e ribadisco quando entrate fatelo con molto rispetto nessuno vi obbliga…ci siamo capiti?…

  5. finalmente….era ora…vedo che avete continuato a inserire una mail falsa…vi blocco i commenti…oltre ad essere maleducati siete anche dei codardi e questo blog non fa proprio per voi…andate da qualche altra parte nella rete a dare fastidio…o tornate da dove siete venuti…la mia pazienza ha un limite…

Lascia un commento